Blue hair don’t care

Parte introduttiva (fatemi pontificare un po’, mi piace tanto):

Un tempo lontano tingere i capelli di colori forti quali il rosso fiamma, giallo acceso, verde etc. era un trend relegato ad ambienti underground di nicchia come quelli della musica punk e hardcore, o a subculture metropolitane prive di un’identità specifica, ma comunque accomunate dal fatto di essere, a volte solo per posa, contrapposte ed escluse dalla società civile (in summa: drogati o fricchettoni).

Le creste multicolore dei sobborghi londinesi, i capelli color evidenziatore dei fanatici di anime e manga sono ben presenti nella memoria collettiva e, se parte di quei trend “ribelli” sono entrati a gamba tesa nel mondo della moda attraverso stilisti iconici (un nome per tutti Vivienne Westwood), è anche vero che l’attitudine alla tintura selvaggia è rimasta esclusa da questo grande indulto sociale, fino ad ora.

dramatic-look-gif

Negli ultimi anni, infatti, abbiamo assistito ad un’inversione di tendenza da parte della componente giovane, a volte giovanissima, del jet set: non più appannaggio di gente sfatta, colori capilliferi inusuali hanno assunto un lato glamour. Tutto è iniziato con Kelly Osbourne, che a pensarci bene è il giusto anello di congiunzione tra il mondo dei rockettari cocainomani e quello dei red carpet.

Ma bando alle ciance: Kelly ha capelli lilla da una vita, da quando il bel mondo di Hollywood la scusava solo perché “in fondo è figlia di quello che durante un concerto ha staccato la testa a un pipistrello”.

@kellyosbourne (2) @kellyosbourne (3) @kellyosbourne (4) @kellyosbourne (5) @kellyosbourne (6) <a

href=”https://looksmartblog.files.wordpress.com/2015/02/kellyosbourne-71.png”&gt;@kellyosbourne (7) @kellyosbourne (8) @kellyosbourne (9) @kellyosbourne

Ma la giovane Osbourne aveva visto lungo, perché non è passato molto che è stato il turno di Nicole Richie, Katie Perry e Lily Allen che messe insieme penso abbiano coperto buona parte della gamma cromatica Pantone:

@nicolerichie Nicole Richie sito capelli blu Screenshot_2015-02-21-14-22-09 Screenshot_2015-02-21-14-22-17 Screenshot_2015-02-21-14-22-28 Screenshot_2015-02-21-14-22-52 Screenshot_2015-02-21-14-23-02 Screenshot_2015-02-21-14-23-19 Screenshot_2015-02-21-14-23-48 Screenshot_2015-02-21-14-24-01 Screenshot_2015-02-21-14-24-12 Screenshot_2015-02-21-14-24-18Screenshot_2015-02-21-14-21-41

@katyperry multicolor @katyperry verde 2 @katyperry verde katy perry pinterest capelli azzurri katy perry pinterest capelli blu 2 katy perry pinterest capelli blu katy perry pinterest capelli rosa katy perry pinterest capelli viola 2 katy perry pinterest capelli violajpg

lily allen 2 lily allen FB Screenshot_2015-02-21-14-58-17

Recentemente anche tale Kylie Jenner, che in breve è nota al mondo perché sorella della protagonista di un reality su E! (curriculum di pregio), ha sfoggiato una tinta bicolore color petrolio che ha avuto molto successo sul web, tanto da scatenare un’ondata di tutorial ed imitatori di ogni genere e sorta.

Screenshot_2015-02-21-14-34-23 Screenshot_2015-02-21-14-37-38 Screenshot_2015-02-21-14-39-24 Screenshot_2015-02-21-14-41-50Screenshot_2015-02-21-14-41-41

La Bellami Hair LLC ha così deciso di lanciare una linea di extensions dedicatale (link:  http://www.bellamihair.com/pages/kylie-hair-kouture-by-bellami-hair) al modico prezzo di $249.99.

Screenshot_2015-02-21-14-34-12

Sull’esempio delle “celebrities”, tantissime tra modelle e fashion blogger (volevo citare lavori veri, ma è andata così) hanno dato libero sfogo alla fantasia, creando un nuovo stile eclettico e personale, finendo per assomigliarsi un po’ tutte.

Screenshot_2015-02-21-14-36-56 Screenshot_2015-02-21-15-06-31 Screenshot_2015-02-21-15-06-38 Screenshot_2015-02-21-15-08-16 Screenshot_2015-02-21-15-08-53 Screenshot_2015-02-21-15-21-14 Screenshot_2015-02-21-15-23-27 Screenshot_2015-02-21-15-23-54 Screenshot_2015-02-21-15-25-45

Elisa Yoshitake

Annunci

2 pensieri su “Blue hair don’t care

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...