DEPOP REVIEW

Da brava drogata di shopping tutte le app/siti/mercatini reali o virtuali sono i miei, recentemente è stato il turno di Depop.

Depop è un’app gratuita per iOS e Android che funge da piattaforma per mettere in contatto venditori e compratori tramite un meccanismo molto simile a quello di Instagram: si aprono dei profili pubblici con foto profilo e breve descrizione, ad es: “vendo solo a Roma con consegna a mano, NO scambi” che vuol dire, appunto, che la venditrice (o il venditore, ma per lo più sono girls) non spedisce la propria merce, né è disposta a barattare.

Sul profilo si caricano le foto degli articoli venduti che appaiono come in “vetrina”, aprendo la foto si possono scorrere più scatti del medesimo oggetto, leggere la descrizione e (sui profili che hanno abilitato la funzione) comprare con il tasto “compra”.

Screenshot_2015-03-02-17-21-08-1

Chi e cosa si trova su Depop?

Ad avere profili sono tanto singoli privati, per liberare l’armadio o per vendere prodotti handmade, quanto gruppi di persone che vendono in un unico profilo e negozi che sperimentano nuovi canali di vendita.

La merce venduta su Depop è abbastanza eterogenea e varia: va molto l’abbigliamento vintage e second hand, rivendita di borse ed accessori di marche importanti, che coesistono con lo smercio delle marche low cost come H&M, Bershka, Forever21, Zara (low cost quando gli pare) etc

Al solito, dipende da chi ha aperto il profilo, se è qualcuna che vuole liberare spazio e farsi qualche soldino in vista del trasloco, se vende per conto di mamme/nonne/zie/suocere, o se è un negozio specializzato in vintage certificato.

Screenshot_2015-03-02-17-25-43-1 Screenshot_2015-03-02-17-31-15-1 Screenshot_2015-03-02-17-23-04-1

Che garanzie ci sono che non sia una truffa?

Depop è una piattaforma: mette in contatto venditori e compratori di cui però non può garantire in pieno la condotta, l’unica garanzia che offre (e l’unica che conta, alla fine) è sul pagamento in-app tramite paypal che vi tutela da eventuali truffe.

I venditori, da parte loro,pubblicano feedback e ricevono recenzioni e rating da chi acquista da loro.

Per ulteriori info, consultate la guida ufficiale:

depop(clicca te sulla foto per il link)

Il sistema vi consente inoltre di segnalare l’utente scorretto scrivendo all’utente depop_help o mandando una mail a support@depop.com

Detto ciò, io finora mi sono sempre trovata bene, ho acquistato nell’ordine:

  • Un cappotto sartoriale viola
  • Una cartella
  • Una giacca di lana con collo di pelliccia
  • Una giacca a vento Refrigiwear bianca
  • Una cinta da portare in vita, rossa fiammante

Screenshot_2015-03-02-18-11-28-1 Screenshot_2015-03-02-18-03-48-1 Screenshot_2015-03-02-18-04-16-1  Screenshot_2015-03-02-18-12-06-1Screenshot_2015-03-02-18-02-09-1

Per il momento mi è sempre andata bene, le venditrici sono state adorabili, la merce era come descritta ed i prezzi trattabili secondo delle sane dinamiche di libero mercato.

Il consiglio che mi sento di dare è: provate, ma con buonsenso! Se l’oggetto cui siete interessate sembra troppo un affare, se il profilo vi sembra poco trasparente o se richiede un metodo di pagamento fuori di depop e paypal (quindi senza garanzia), diffidate!

Elisa Yoshitake

Annunci

Un pensiero su “DEPOP REVIEW

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...