OBAG: LA MIA ESPERIENZA

CHE COS’È

L’Obag by Fullspot innanzitutto è una borsa completamente componibile dalla scocca (ovvero il contenitore esterno), ai manici, sino all’interno. Comoda, versatile e personalizzabile è la borsa perfetta per chi ama giocare con i propri accessori e diventare stilista per un giorno.

+++_3

LE  POSSIBILITÀ:

  • SCOCCA:

10732985_10205023083290262_1183842447_n

Il corpo della borsa, ovvero la scocca, è disponibile in tre dimensioni adatte alle diverse esigenze, più una versione più piccola,a cestino, chiamata appunto basket. Questa è la prima decisione che dovrete prendere. Quanto grande volete la vostra borsa? Vi servirà per la scuola, l’università, le uscite serali?

Una volta assodato questo dovrete scegliere il colore, e lì vi voglio. In quel momento le vorrete TUTTE ma dovrete fare una scelta mirata secondo le vostre esigenze. Io ho scelto un colore sobrio, adatto a tutti i giorni, ma non è detto che voi dobbiate fare lo stesso. Perché non  scegliere un colore dell’estate come uno Sky Blue o un arancione Tangerine per dare un tocco in più al vostro outfit?

11063134_10205023079290162_201946962_n    maxi-o-bag-818

  • MANICI:

Una volta deciso il colore della vostra borsa potrete abbinare manici lunghi o corti, di diversi tessuti (ecopelle, pelle vera, corda..) e fantasia. Eccone alcuni per darvi un’idea.

11047042_10205023083450266_195279013_n 11009016_10205023083330263_1981554061_n SetSize268360-ecoleather-brownSetSize268360-manici-in-corda-O-bag2

  • CANVAS INTERNA:

11063079_10205023098770649_891731930_n

L’interno ,secondo me, è davvero la parte che fa la borsa. Scegliete un interno noioso, non abbinato o banale e il risultato sarà “borsa di plastica del mercato”. Il mio consiglio è: giocate di contrasto con una scocca colorata, magari abbinando interno e manici se non volete optare per una fantasia, ma se scegliete un colore più spento per l’esterno la fantasia è d’obbligo.

11063062_10205023098410640_1821461609_n 10949783_10205023098010630_250723202_n

  •  TRIMS (RIVESTIMENTI)

o-bag-con-accessori-invernali-pelliccia-ecopelliccia
Questo è il punto su cui ho più riserve. Di base mi fanno senso. Di lana, di pelliccia, di tessuto danno quel tocco borgataro al tutto. Questa resta però la mia opinione personale quindi vi farò lo stesso vedere qualche esempio sia invernale che primaverile.

11056757_10205023079410165_501681625_n O-BAG-by-Fullspot-murmasky-rubino

  • OBAG PARTICOLARI: BASKET E BEACH

Sono davvero tantissime le limited edition e le Obag particolari ma la Beach è sicuramente la più stravagante, la basket, invece, è un’ottima sostituzione se la versione mini vi risulta troppo effetto “bambolina”.

11056832_10205023083210260_1867137196_n10a7c73dd4c044637eb260e4dacba13c

REPERIBILITÀ E PREZZI

Per quanto riguarda i prezzi dovrete vedere il costo di ogni singola parte da voi scelta e calcolare il prezzo. La scocca costa universalmente 38 euro ma il resto varia a seconda di fantasia e tessuto. Nel mio caso la borsa in complessivo è costata 88 euro ma le mie scelte sono state un paio di manici lavorati e una canvas fantasia, il vostro prezzo dipenderà da cosa sceglierete.

Per la reperibilità vi consiglio il sito online sempre fornitissimo o in alternativa i loro store (io sono andata al temporary store romano a Termini) ma vi consiglio anche, se avete le idee chiare, di controllare Amazon, Ebay e anche Depop per qualche accessorio.

11015854_10205023213013505_1154188148_n (1)       11063212_10205023159172159_1257504329_n

VERDETTO

.La mia esperienza è stata molto positiva e probabilmente la ripeterò creando una bella Obag estiva vivace, comoda e capiente. Se come me non eravate super convinte il mio consiglio è di stare attente prima di giudicare questa borsa se non ne avete viste di carine in giro perché molto dipende dal vostro stile e dalle scelte che farete.Se da un lato tutta questa carta bianca vi permetterà di creare una borsa unica che rispetta la palette di colori dei vostri capi preferiti, dall’altro darà modo ad ogni sgnacchera pseudo – stilista di creare il proprio obbrobrio made by Fullspot e ce ne sono davvero tanti in giro.

DSC_0316

La mia Obag

11042245_10205022990407940_1532298344_n

Gaia Ravazzi

Advertisements

6 pensieri su “OBAG: LA MIA ESPERIENZA

  1. Romina ha detto:

    prodotto carinissimo ed originale, ma:
    dopo pochi mesi dall’acquisto, il rivestimento in cachemire (€.59,00) si è quasi del tutto rovinato. La risposta dell’azienda è stata che non cambiano accessori usurati. Di che usura stiamo parlando? Le aziende serie si vedono soprattutto nel post-vendita!!!

    Liked by 2 people

  2. Marisa ha detto:

    Ho acquistato il bordo di lapen 5 mesi fa,ora,arrivata la bella stagione,ho voluto toglierlo .Mi sono ritrovata con la mia obag di colore giallo con un prestampato impresso sul colore di un nero/grigio alto 6cm;mi reco in negozio dove ho acquistato in tempi diversi il tutto ,giusto per capire se esiste un prodotto specifico per poterla pulire,ma mi viene risposto di lavarla con sapone neutro il quale ha riportato il giallo alla sua origine,ma il nero del bordo e’ rimasto. E’giusto tenermi una borsa rovinata o dovrei chiedere un cambio?

    Liked by 1 persona

    • Bianca ha detto:

      Buon giorno la mia obag nera la prima vokta che l ho usata aveva fatto delle righe scolorite ho provato a lavare come avevano detto al negozio ma niente poi ho usato la loro spugnetta con de luquido di marsiglia qllo ke si usa per la casa si spruzza direttamente sulla spugnatta e l ho risciacquato sotto l acqua corrente senza toccarla dopodiche l ho asciugata con il phon e ritornata nuova

      Mi piace

  3. Bianca ha detto:

    Come far ritornare nuova una o bag scolorita e con macchie passare la spugnetta clean con su una spruzzatina di liquido di Marsiglia sciacquare con acqua corrente sgocciolare ed asciugare con il Phon ritorna nuova e morbida

    Mi piace

  4. Patrizia ha detto:

    Voluta fortemente ma fortemente delusa
    A parte il prezzo che con gli accessori ha lievitato
    Dopo solo 20 giorni i manici si sono scuciti
    Ogni 2 giorni si allenta il ferma manico e spesso ho rischiato di perdere la borsa per strada
    Ho acquistato anche il porta smartphone che poco dip più di un mese si era già staccato dalla catenella
    Per finire è troppo pesante a lungo andare anche se dentro il poco necessario diventa importabile

    Mi piace

  5. barbara caniparoli ha detto:

    io avevo una obag con delle righe impresse sembrava quasi fosse stata appoggiata per diverso tempo ad una superficie e ci fosse rimasto lo stampo…. siccome era un regalo non ho lo scontrino e mi scocciava andare in negozio a lamentarmi quindi me la sono tenuta cosi….
    ieri (dopo due anni) vado in negozio per acquistare una sacca nuova e la commessa vede la mia borsa e chiede cosa e’ successo…. per farla breve spiego la borsa e lei ME L’HA SOSTITUITA perche’ fallata!!
    grande!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...