Flirty ponytail

Alzi la mano chi ha più di 5 minuti di tempo per rendere presentabili i propri capelli la mattina. Ecco appunto, andiamo sul semplice perché (parlo per me) pochi minuti di sonno in più valgono più di qualsiasi piega.
A questo giro abbiamo proposto una semplice coda con un piccolo trucco per renderla civettuola.
Solo tre passaggi:

image

1)Dividete le due ciocche laterali dal resto della capigliatura : prendete tutti i capelli fino a dietro l’orecchio. La misura è indicativa: dipende anche da quanti capelli avete, le ciocche non devono comunque superare il volume della coda.kate-beckinsale-ponytail-hair

2) Legate il resto dei capelli in una coda di cavallo, l’altezza la decidete voi ma più alta che bassa, non tirate troppo e lasciate che sia ferma ma senza che la cute tiri (è determinante l’elastico che usate).

Prendete esempio da Kate Bekinsale:

3) Portate indietro una delle due ciocche lasciandola morbida e fermandola sopra l’elastico con una bobby più.

4) Ripetete con la ciocca rimasta libera in modo da coprire il magheggio (fermatela sempre con una bobby pin, ma sotto).

coda

Effortless

Elisa Yoshitake

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...