REVIEW: MAKE UP FOREVER AQUA MATIC

Nome: Aqua Matic –  S-52, “Satiny Flesh-colored Pink”

Marca: Make Up For Ever

Prezzo: €23,00 (nei negozi Sephora)

Quantità: 1,4 gr

Scadenza: 

Descrizione: il caldo è arrivato più o meno ovunque, e da nord a sud non mancano facce sfatte e in fase di scioglimento. Onde cercare di limitare danni portati da tale calamità globale (perchè, si sa, sono questi i veri problemi) ho ben pensato di comperare questo Aqua Matic della Make Up For Ever,  che, essendo waterproof, dovrebbe essere in grado di resistere anche agli attacchi più infidi della malefica afa.

MUFE+Aqua+Matic+S-52

Si tratta di un ombretto in stick, dalla punta regolabile  e temperabile grazie al temperino interno alla confezione ( mie colleghe carciofine, vi facilito il lavoro e non vi lascio a cercarlo per giorni come ho furbamente fatto io: l’hanno nascosto sul fondo del matitone, basta staccare la banda colorata 😉 ); la tonalità su cui la sottoscritta si è buttata a pesce è la S-52, un rosa carne satinato che sfrutto moltissimo come base, così da conferire al trucco una resistenza di gran lunga migliore rispetto a quella che potrebbe darmi un semplice ombretto in polvere.

Essendo una tonalità abbastanza chiara non richiede sfumature particolarmente elaborate, una volta applicato, ma ne ho comunque verificata la sfumabilità applicandolo sulla mano: signore e signori, sepoffà, sempre sperando che la formula delle colorazioni più scure non vari e presenti comunque questa qualità fondamentale. Si sappia, però, che è un prodotto che tende ad asciugarsi abbastanza velocemente, e che una volta fissato non si schioda dalla sua posizione neppure strofinando con acqua e sapone:  per liberarsene bisogna armarsi necessariamente di un valido struccante. Resiste tranquillamente a molte ore di caldo (e conseguente sudore), tanto da risultare come appena applicato anche dopo un’intera giornata di studio in un’aula affollata e – imprecat… ehm, gioite con me – con i condizionatori al minimo.

16852

Ora passiamo alle note dolenti: la prima è senza dubbio la scrivenza, anche se penso sia un problema collegato all’aver scelto una tonalità tanto chiara. Se infatti sulla mano il colore risulta bello intenso e pieno, per ottenere un effetto simile sulla palpebra è necessario andare a stendere il prodotto almeno un paio di volte , con il rischio di applicarne troppo e di ritrovarsi con 10 kg di crema satinata su ogni occhio. Per rimediare, personalmente tendo a “ritoccare” -letteralmente- la stesura, sfruttando il calore delle dita per uniformarlo al meglio e raggiungere una colorazione omogenea. La seconda pecca è la morbidezza del prodotto: bisgna fare molta attenzione a non estrarre troppo la mina, perchè si spezza con una facilità imbarazzante.

INCI: sfortunatamente non l’ho trovato, ma dubito sia verde…

Giudizio: positivo

Pro: fa quello che promette, ossia resistere all’acqua, dimostrando di non temere neanche l’afa peggiore

Contro: si fa pagare, e per quello che costa avrei apprezzato una scrivenza migliore di quella che ho potuto riscontrare

Voto: 7

Flaminia Russo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...