French braided pony: la combo treccia-coda

Ormai è un dato di fatto. L’estate è alle porte e il nostro tanto amato caldo porta con sé una delle problematiche più fastidiose della stagione, ovvero il “dove cacchio metto i capelli”.Se Raperonzolo è la nostra dea d’inverno, d’estate vorremmo tagliarci tutte i capelli come Ursula pur di non patire le pene dell’inferno tra sudore e cervicale perché “mannaggia a me non mi sono asciugata i capelli”.
Ursula-disney-villains-9586464-800-600Indagheremo, quindi, le 50 sfumature di acconciature anti-afa iniziando oggi da una delle mie preferite.Vi ricordate il bellissimo bronze look realizzato da Elisa sulla nostra modella Arabella aka Sbronza di Riace?
DSC_0089Ora guardate quella bella coda alta pomposa di cui sicuramente non avevate notato l’esistenza rapite dagli occhi verde smeraldo della nostra modella. Quella coda non è una coda, è questa adorabile cosina.Ovvero quello che gli americani – che danno un nome a tutto- chiamerebbero french braided ponytail , una coda nata da una treccia alla francese.DSC_0046

Per tutte le ragazze con i capelli scalati questa acconciatura è davvero un must. La scoprirete quando,stufe di ciocche e ciocchette che scappano dalla vostra treccia, legherete approssimativamente i vostri capelli in una coda e bum. Lei sarà la vostra nuova acconciatura passe-partout.

Ecco tre motivi per amarla:
1. E’ adatta anche al vostro nuovo taglio scalato fighissimo
2.Non vi farà andare le dita in cancrena per fare la treccia se avete i capelli molto lunghi
3. E’ perfetta anche per le ragazze che odiano le proprie orecchie perché potrete allentarla al punto giusto.

Come tutte le acconciature da me osannate le parole chiave restano sempre le stesse: comodità, facilità e velocità nella realizzazione. Niente mani a polipo e duemila sezioni della testa impossibili persino per un ingegnere.Giuro.

REALIZZAZIONE:

  •  Realizzate una treccia francese (ovvero aggiungendo di volta in volta piccole ciocche di capelli e intrecciando regolarmente).
  • La treccia deve arrivare all’incirca fino a dopo le vostre orecchie
  •  Legate i capelli con un elastico in una coda alta.

Se volete rendere il risultato più elegante scegliete un elastico trasparente e ricopritelo poi con una ciocca dei vostri capelli fissata con una forcina come in questo esempio:

maxresdefault

Bhe direi che per oggi questo è tutto, spero la treccia-coda sia facile da riprodurre, altrimenti per qualsiasi consiglio scrivetemi pure, nel frattempo continuerò a cercare acconciature semplici e versatili per voi

11638033_10205709908460462_1845598656_n

Gaia Ravazzi

Annunci

Un pensiero su “French braided pony: la combo treccia-coda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...