Occhi pervinca (per i dummies dei colori: viola)

Ogni tanto su internet trovo trucchi bellissimi e sento EMILIA CLARKE  GOT S4 Press Conferenceil dovere morale di provare a rifarli per vedere come (e se) vengono nella vita reale e con i miei potenti mezzi di dilettante.

Una delle recenti ispirazioni è il trucco di Emilia Clarke ad una conferenza stampa per la IV stagione di Game of Thrones (Emilia interpreta la madre dei draghi Daenerys Targaryen, ispirandoci alla quale avevamo ideato un no-makeup makeup, qui).

Il trucco è semplice ma molto d’effetto e punta su una pelle di porcellana (in questa foto photoshoppata ancora più evidente) ed occhi magnetici color ametista.
Parallelamente a ciò leitmotiv rosa per blush allungato e rossetto.

Prendendo altre foto non ritoccate dell’evento si vede che comunque l’effetto complessivo è notevole.emilia-clarke-at-game-of-thrones-season-4-press-conference_8

emilia-clarke-at-game-of-thrones-season-4-press-conference_7

Dunque bando alle ciance e vediamo cosa sono riuscita a combinare:

DSC_0260La nostra modella di oggi, Chiara, ha una pelle molto meglio idratata di quella della khaleesi, e quella che vedete in foto che ci crediate o meno, è la sua pelle senza l’ausilio della pialla di photoshop.

BASE: Per ottenere una base luminosa e fresca inizialmente ho lavorato con due correttori: uno dal sottotono rosato e dalla consistenza più pastosa ed uno del colore della pelle di Chiara, più liquido.

Mischiando il secondo correttore con un ombretto arancione matt ho corretto le occhiaie, poi usando sempre lo stesso prodotto ho corretto le piccole imperfezioni della pelle. Successivamente ho usato il correttore più pesante: studio finish concealer nella tonalità W10 (viva la poesia) di M.A.C che ho applicato sulla parte superiore dello zigomo sull’arco del naso e sul triangolo tra il labbro inferiore ed il

Studio finish concealer w10

Studio finish concealer w10

mento, per ottenere lo stesso effetto di un illuminante, ma con una luminosità più diffusa una volta sfumato bene.

Ho uniformato il tutto con un fondotinta liquido molto leggero (sconsigliato se si hanno molte imperfezioni da coprire) ed un velo di cipria.

Come blush ho usato la palette Blushissimi di cui vi ho già parlato (qui), il colore emoticon picchiettato e poi sfumato con un pennello scalato.

DSC_0251palette-blushissimi

OCCHI: Su Chiara ho deviato un po’ rispetto al tema per sfruttare al meglio la forma del suo occhio, che, rispetto a quello di Emilia, ha più spazio sulla palpebra mobile:

emilia 2

Scusa, Emilia

DSC_0204

Dopo aver applicato il primer ho dato tridimensionalità allo sguardo sfumando un ombretto nocciola verso l’esterno, ed applicandone uno più chiaro al centro della palpebra mobile e nell’angolo interno.

Sulla rima superiore ho disegnato una linea di eye liner abbastanza spessa con codina finale verso l’alto ma non molto allungata, mentre nella rima inferiore ho usato una combinazione di ombretto lilla bagnato e eye liner viola.

L’eye liner nero che ho usato è in gel, applicato con il pennellino che aiuta anche a riempire bene lo spazio dell’attaccatura delle ciglia.

Per il secondo step, invece, ho applicato prima l’ombretto con un pennello squadrato e corto, sfumando un poì e solo dopo ho usato un eye liner waterproof con applicatore sottile della Kiko: super color eyeliner

Lui

Lui

KM00302007secondario_390Wx390HDSC_0238

LABBRA: Dopo aver delineato le labbra con una matita rosa scuro, ho applicato un rossetto rosa barbie, con un pennellino per dosarne l’intensità:

countour levres

Le contour di Lancôme

DSC_0230

Spero che questo trucco vi sia piaciuto, uno sullo stesso filo conduttore lo avevamo fatto in passato con una matita occhi azzurra, here.

Non ce ne eravamo accorte, ma Chiara e Emilia erano vestite molto simili, quindi senza volerlo abbiamo fatto un makeover al bacio:

Untitled design (1)

Elisa Yoshitake

Modella: Chiara Dello Russo

Fotografa: Gaia Ravazzi

Annunci

Un pensiero su “Occhi pervinca (per i dummies dei colori: viola)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...