La genealogia dello zainetto

NB: Questo articolo è nato dalla collaborazione con Zai.net, la rivista madre che ci ha dato la possibilità di dare vita al progetto editoriale di Looksmart.Se vi va passate a dare un’occhiata alla loro versione multimediale la trovate su Apple e Android.

keep-calm-and-grazie-per-l-attenzione-13

Se una cosa è preceduta da “keep calm” devi farla, it is known

I ragazzi sono fortunati, fortunatissimi. La loro vita entra nello spazio microscopico di una tasca, due: portafoglio, chiavi varie e l’immancabile – e enorme- smartphone che sbuca fuori da ogni dove.

La vita delle ragazze è diversa, crescendo si comprano le prime borse e borsette di ogni foggia e dimensioni, talmente piene da sviluppare un nuovo tipo di scoliosi: la schiena storta da borsa. Una patologia rara delle ragazze che non riescono a spostare la propria borsa dalla spalla destra alla spalla sinistra che risultano quindi immancabilmente piegate da un lato a mo’di torre di Pisa.

chanel_ss14-printed-toile-leather-backpack

A noi bambini degli anni 90 e primi 2000  hanno insegnato che zaini e marsupi sono IL MALE SCESO IN TERRA, l’orrendo lascito degli appariscenti anni 80. Crescendo si sono create due fazioni: quelle a favore dello zainetto Invicta prima generazione e quelle che abolirebbero anche l’utilissimo zaino dei Pokemon dei bambini delle elementari.

giochi_19_941-705_resize

Dopo anni e anni di impero del trash le case di moda, Chanel in primis, che come sempre ricacciano fuori gli stessi trend improponibili (sto parlando di te, salopette), hanno deciso di rendere di nuovo trendy i mitici zainetti che hanno segnato una generazione intera.

Dopo un primo momento di scetticismo e di sentimenti avversi provati nell’indossare uno zainetto in contesto non scolastico non potrete che apprezzarne i pregi. Quindi eccovi 3 motivi per amarlo:

Eastpak-PADDED-PAK-R-24L-231515_350_AÈ comodo

Mi sento molto Capitan Ovvio ma il primo motivo per cui amerete il vostro zaino è che è dannatamente comodo.

Sarà il vostro rimedio numero uno per la schiena storta da borsa, a meno che non deciderete di portare il trend ad un altro livello indossando lo zaino su una spalla sola.

  1. È Unisex

Finalmente un trend anche per voi maschietti! Se siete stufi delle solite tracolle avrete finalmente un’alternativa degna del vostro stile. Uno zaino per tutti: dal classico Eastpak a quelli realizzati in denim.

main.original.585x0

images

Un Ryan Gosling nel suo habitat

  1. È personalizzabile

L’ultimo motivo per amarlo è che può davvero rispecchiare la nostra personalità,si possono aggiungere spille delle nostre band o scritte dei nostri amici o cucirci sopra souvenir dei nostri viaggi o toppe colorate. Insomma, date sfogo alla fantasia!Se siete interessate ad un tutorial in materia battete un colpo e verrete ricompensate con un DIY 🙂

Gaia Ravazzi

Annunci

4 pensieri su “La genealogia dello zainetto

  1. HotChocolate264 ha detto:

    Sono perfettamente d’accordo, per questo al 4 anno di università ho detto addio alla scoliosi (e anche all’estetica) e bentornato vecchio eastpack. Ebbene si! Non era proprio giusto che la mia schiena dovesse sopportare tutto questo solo per motivi legati alla moda! 😁

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...