Settembre, parole d’ordine: mai ‘na gioia e SERIE TV

Siamo nel mese del mai ‘na gioia per eccellenza: è finita l’estate, l’abbronzatura svanisce, il richiamo della palestra incombe e quello della dieta anche, ma soprattutto c’è quel maledettissimo mostro della sessione autunnale dietro l’angolo.

Sì sì, quello che sta dietro le vostre spalle quando vi voltate, quello dietro lo schermo del pc quando cazzeggiate su Facebook, quello che vi invia gli allarmi sullo smartphone per ricordarvi che la prenotazione per il secondo appello è aperta. Quel bastardo lì. E allora come consolarci? Come riempire le nostre deprimenti serate casalinghe, fatte di infradito, smalto rovinato e abbigliamento anti-sesso, in questi afosi giorni di studio e avvilimento? SERIE TELEVISIVE.

Vi avverto, io sono il diavolo tentatore, colei che venera questo genere di intrattenimento e che vi farà passare al Lato Oscuro, se siete deboli di carattere o semplicemente facili da accalappiare. Perché le serie tv sono belle, sono rilassanti, sono accattivanti e sanno come prenderci, teletrasportandoci nei loro mondi e facendoci dimenticare del nostro, inclusi i problemi (e gli esami) che ne fanno parte.

E perché proprio settembre? Ovviamente per via delle numerose premiere degli altrettanti show televisivi, alcuni nuovi di zecca pronti per essere assaporati, altri che ci propongono la stagione successiva a quella che ci ha fatto emozionare fino a qualche ilmese fa (E poi, si è appena conclusa la 67esima edizione degli Emmy, non c’è qualche titolo che vi ha incuriosito? Apparte la gallery di LookSmart sul red carpet ndr).

Ecco la mia top#8, le 8 serie che vi suggerisco, alcune nuove, appena sfornate, altre lavate con Perlana. (Direi top#10, ma è inutile che mi metta a discutere su Game Of Thrones e su Breaking Bad. Vero?!)

EMPIRE:timbaland-empire-fox

Empire appartiene a quella categoria di serie televisive che se non l’hai vista non hai capito niente. È un musical drama, quindi oltre a inserirci violentemente nella vita privata di un magnate della discografia e della sua famiglia, ci incanta con delle impressionanti canzoni inedite, un misto tra soul e hip-hop, cantate dai protagonisti ma anche dagli special guests, come Courtney Love, Rita Ora e Snoop Dogg (o Lion?).

Il 23 settembre la premiere della seconda stagione, in onda su Fox. Vi ricordo che nel cast troviamo attori del calibro di Terrence Howard, Taraji P. Henson, Naomi Campbell, e i produttori per questa stagione stavano corteggiando nient’altro che Oprah. Non lasciatevela sfuggire!

LE REGOLE DEL DELITTO PERFETTO231033.960x540

Legal thriller firmato Shonda Rhimes (già questo potrebbe essere un ottimo motivo per cliccare play) che vede come protagonista Viola Davis nei panni dell’invincibile avvocato, nonché insuperabile docente, Annalise Keating.

Per questo ruolo Viola Davis ha vinto l’emmy come migliore attrice protagonista in una serie drammatica (la prima afroamericana ad esserci riuscita), nella appena trascorsa 67th edizione degli Emmy Awards ndr.

Professoressa all’università di Middleton, la protagonista propone un corso particolare ai suoi studenti di diritto privato: una sorta di approccio empirico e più diretto, che li inserirà direttamente nei casi che sta studiando. Ogni volta sceglie quattro studenti che la aiuteranno nel suo studio, tranne quest’anno, poiché gli studenti selezionati sono eccezionalmente cinque, diversi tra loro ma accomunati da un piccolissimo dettaglio: un omicidio.

Riusciranno i cinque a rispettare “le regole del delitto perfetto” ed evitare così di essere scoperti? Dal 24 settembre avrà inizio la seconda stagione, la premiere si terrà su ABC.


THE VAMPIRE DIARIEScropped-the_vampire_diaries_season_6-wide-hq

Se siete delle amanti del drama, dell’esoterico e del vampirismo, questa è la serie per voi. Non è certo una novità, quest’anno il cast presenterà la settima stagione, la prima senza il personaggio di Helena(Nina Dobrev), quindi sarà ricca di novità.

Vampire diaries è la storia di due fratelli, Stefan e Demon Salvatore, nonché due vampiri che ritornano dopo decenni nella loro città natale Mystic Falls. Il motivo? Helena Gilbert, una ragazza di diciassette anni incredibilmente somigliante alla donna che molti anni prima aveva dominato i loro cuori: Catherine. Le stagioni proseguono tra omicidi, amori e intrecci.

Ad essere sincera le ho seguite tutte, fino alla sesta, senza mai annoiarmi. Di certo non è una serie impegnativa, ma almeno cattura l’attenzione e ti trasporta nel mondo di Helena, un mondo che ha poco di noioso ed è pieno di azione. La premiere si terrà l’8 ottobre.

MODERN FAMILY

Siete tornate a casa da una pesantissima giornata a scuola, all’università o semplicemente da otto ore di lavoro e non avete idea di cosa vedere in Tv per farvi due sane risate? Modern Family è la risposta a tutto. La primissima sitcom docu-comedy presentata in televisione, proporrà la settima stagione a gennaio 2016.ModFamwrapup

Nel frattempo però vi consiglio di conoscere o di ripercorrere la stravagante quotidianità della famiglia Dunphy, tra genitori alternativi, nonni-padri, zii-nipoti, zii gay, figli adottivi e matrimoni inaspettati. Se non le avete mai dato confidenza, vi consiglio vivamente di farlo da ora in poi, fidatevi: i Dunphy diventeranno la vostra seconda famiglia!

AMERICAN HORROR STORY – HOTEL24b146326c905f3d0dc3b9565cf0a9af

La precedente stagione, Freak Show, è appena uscita vincitrice di cinque Emmy Awards. La nuova serie dell’horror-drama più famoso della tv uscirà il 7 ottobre, premiere su FX. Per chi non si fosse mai interessato, AHS propone stagioni scollegate l’una dall’altra, ognuna con story-telling, personaggi e location diverse, proponendo però lo stesso cast.

Le trame non sono mai banali, Evan Peters è bellissimo, ma soprattutto il brivido è assicurato. Le prime quattro stagioni: Murder House, Asylum, Coven e Freak Show, anticipano quest’ultima, Hotel, che avrà come new entry niente poco di meno che Lady Gaga. Riusciranno di nuovo a sorprenderci?

MINORITY REPORTMinority-Report-Lucifer-TV-Fox

Questa nuova serie tv, tratta dall’omonimo film di Steven Spielberg, andrà in onda dal 21 settembre su Fox. Fanta-poliziesco ambientato nel 2065, si svolge a dieci anni di distanza dagli eventi narrati nel film.

Quindi: 2065, Washington, dipartimento precrimine della polizia, il quale sfrutta tre bambini da capacità dette precognitive, per impedire crimini destinati a verificarsi nel futuro. A distanza di dieci anni, Dash, uno dei bambini, ha ancora questo genere di visioni e prende la decisione di ritornare in polizia come collaboratore per impedire l’avvenimento di qualsiasi futuro omicidio. Il problema è che anche il suo gemello, Arthur, con il quale non è più in contatto da anni, condivide inconsciamente le sue visioni, rendendole frammentarie.

SCREAM QUEENS

Dagli autori di American Horror Story e di Glee – tra cui il rinomato Ryan Murphy – Fox presenta la nuova serie comedy-horror che andrà in onda dal 22 settembre. Il cast? La due volte vincintrice del Golden Globe Jamie Lee Curtis, Emma Roberts, Lea Michele, Nick Jonas.

scream-queens-scream-queens-cast

Trama: all’università di Wallace, tutte vogliono far parte della confraternita Kappa. La suddetta confranternita è gestita dalla ragazza più in vista del campus: Chanel Oberlin (Emma Roberts), che si trova spesso in conflitto con la preside Munsch (Jamie Lee Curtis), la quale non approva i suoi metodi e vorrebbe che lei accettasse qualsiasi studentessa nella sua casa.

Durante il periodo delle terribili iniziazioni per l’accesso alla confraternita, un killer, vestito come la mascotte della scuola “Red Devil”, semina terrore nel campus, proprio come vent’anni prima, quando una ragazza della Kappa era stata trovata morta nella vasca da bagno.

THE GRINDER

Cosa succede ad un attore del piccolo schermo quando gli cancellano il legal- drama grazie al quale è diventato famoso?

Buzzfeed_0

È quello che accade a Dean Sanderson, avvocato televisivo che rientra a casa, nella piccola città natale, dopo aver perso il lavoro. Come reinventarsi adesso? Cosa fare dopo tutti quegli anni passati ad Hollywood? L’idea è surreale e geniale allo stesso tempo: collaborare con lo studio legale di famiglia. D’altronde tutta quell’esperienza di recitazione nei panni di un avvocato potrebbe dare i suoi frutti…

Questa comedy nuova di zecca andrà in onda su Fox dal 29 settembre.

 Vendete la vostra anima al diavolo tentatore…tanto lo streaming è gratis.

Claudia Castaldo

Annunci

3 pensieri su “Settembre, parole d’ordine: mai ‘na gioia e SERIE TV

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...