Treccia-non-treccia

Per inaugurare il ritorno delle nostre bellissime acconciature, iniziamo oggi con una treccia-non-treccia dal risultato davvero spettacolare che in America, patria delle acconciature vistose e kitsch, viene denominata Pull-Through Braid, casomai voleste cercarla. Il significato di questo nome vi sarà chiaro non appena inizierò il tutorial.

DSC_0440

Eli è sempre entusiasta di posare per me come bambola vivente

Sebbene apparentemente sembri una comunissima dutch braid un po’ più cicciona, il procedimento alla base è completamente diverso. In ogni caso eccovi tre motivi per amarla:

  1. È mooolto più stabile di una treccia normale.Capirete a breve il perché.
  2. È resistente persino alle folate di vento più impetuose.
  3. Vi sentirete la gemella bruna di Elsa di Frozen.

grumpy-cat-frozen

Occorrente:

  • Pazienza
  • Braccia Allungabili o pinza per capelli
  • Elasticini

REALIZZAZIONE:

Dopo che avrete scrocchiato per bene le vostre mani (preparatevi, è una cosa lunga), armatevi di pazienza, un’amica o eventualmente una pinza per capelli.

Per prima cosa prendete la sezione superiore dei vostri capelli, per capirci questo gesto molto naturale e fermate la sezione con un elastico.

800

Dopo questo passaggio, fate la stessa cosa nella sezione immediatamente sotto.Vi resteranno quindi due piccole codine, una sopra l’altra.

Adesso dividete quella sopra in due ciocche (figura 1)e fate passare quella sotto in mezzo portandola verso l’alto (figura 2). Se tutto è andato come doveva, vi ritroverete una codina in faccia, che potrete fermare con una pinza per capelli.

pull_through_braid-7-of-27

pull_through_braid-8-of-27

Alla coda divisa che avete sotto aggiungete un’altra piccola sezione di capelli e legatela con un elasticino. Ora vi basterà solamente ripetere all’infinito, martoriandovi con gli elasticini.

pull_through_braid-11-of-27

Una volta completata la treccia non vi resta che allargare tutti gli anelli per ottenere un risultato davvero wow.

pull-through-braid images

La visibilità o meno degli elastici dipende molto dal vostro colore di capelli e dal colore che scegliete. Ingrandendo la foto dei capelli di Elisa due elastici trasparenti si vedono ma se fossero stati neri sicuramente l’effetto sarebbe stato diverso.

DSC_0444

In caso la mia spiegazione non fosse stata chiara al 100% vi consiglio questo video, la sua treccia è molto minuta rispetto al bombolone che potete creare ma i passaggi sono molto più chiari.

A presto chicas,

Gaia Ravazzi

Annunci

Un pensiero su “Treccia-non-treccia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...