PANTONE 2016 : LA RIVINCITA DI BARBIE BALLERINA

Il primo articolo che scrissi per questo blog, circa un anno fa, era sul Marsala -no, non il vino- il colore Pantone del 2015. Quale decisione più semplice, quindi, se non scrivere come primo articolo del 2016 qualcosa sul suo successore. Anno nuovo, colore nuovo. Anzi, quest’anno, come saprete, il “signor Pantone” ha deciso di cambiare le carte in tavola, e decretare ben due colori dell’anno: Rosa Quarzo e Azzurro Serenity (tradotto in termini più abbordabili, stiamo parlando di nuance vicine al cipria e al lavanda/carta da zucchero).

Unknown.png

Molti designer hanno infatti sfoggiato i suddetti colori nelle collezioni Primavera Estate, proponendoli nei dettagli ma anche in  total look (basti vedere la sfilata di Carolina Herrera per rendersene conto), per non parlare dell’outfit di Dakota Jhonson alla Mostra del Cinema di Venezia.

95d68dd982c1312457842e4390e50757.jpg 'Black Mass' Premiere - 72nd Venice Film Festival

La scelta sembra provenire da un forte bisogno psicologico  della società contemporanea, quello di “staccare la spina”, una sorta di cromoterapia per dare sollievo  alle nostre menti – e ai nostri occhi- ed evadere dallo stress e dalla frenesia metropolitana.

La verità è che potrei scrivere un articolo su quanto il rosa dia un tocco femminile al vostro outfit e si abbini facilmente a un bel jeans, e quanto il Serenity illuminerà il vostro look e farà risaltare i vostri occhi azzurri. Ma non ce la faccio. Ammettiamolo, la scelta è fra due colori non proprio usuali nella maggior parte degli armadi, eccetto quello di Barbie e del Mio Mini Pony . Un misto tra il nido del reparto di ostetricia, la lezione di propedeutica della tua cuginetta di terzo grado e la sala d’attesa di un dentista. Una scelta di tonalità decisamente rassicurante e politically correct, una da femminuccia e una da maschietto. Un po’ meno azzeccata però sul fronte praticità: in fondo  l’anno scorso andavamo sul sicuro con tutte le tonalità del bordeaux, di assortimento ce n’era tanto, e senza tanti problemi di abbinamento.

images.jpegimages-1.jpeg

Pensavamo che Pantone si fosse reso conto che il Radiant Orchid eletto nel 2014 poteva avere successo solo in un catalogo di bomboniere, e invece no. “Il Pantone 15-3919 Serenity ha il potere di rilassare con il suo effetto calmante, portando un senso di sollievo e in una dimensione eterea, mentre il Pantone 13-1520 Rosa Quarzo, una tonalità dolce ma persuasiva che trasmette un senso di compostezza, come un tramonto sereno o un fiore che nasce” … che cos’è? Una preghiera buddhista? Cos’è che sento… questa musica chillout? Quest’odore d’incenso?

4824579-3285060549-4lFdl.gif

Insomma okay il senso di pace, che di questi tempi non basta mai, ma un po’ di pietà per noi povere shopping addicted. Eppure una volta i colori pastello erano inquadrati in una stagione ben precisa, non in tutto l’anno.

Che poi scusate, ma a Roma non si diceva “rosa celeste, burino se veste” ? Magari molte di voi non capiranno questo mio accanimento, 0t8gw5.jpg
magari a voi il rosa piace. Ma io lo odio, sul serio. Lo odio tanto quanto Ron Weasley odia i ragni. E non ditemi che se non mi piace posso scegliere il Serenity, perché a parte Kate Middleton e Cenerentola nessun altro riuscirebbe a non sembrare travestito da Macaron. Seriamente, sono in difficoltà, non so come affrontare la questione. E sono sicura di non essere sola. Fingerò di dare ascolto alla moda e comprerò una smalto rosa quarzo, contenti? È davvero il massimo che io possa fare.

Nel frattempo, dovrò chiudermi in casa fino al prossimo anno, non vedo altra soluzione. Che poi, se continua così, c’è il rischio che il 2017 sia l’anno del Rosa Fenicottero e del Giallo Papaya.

Francesca Mogioi

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...